Grande affermazione della Filt Cgil nell’elezione delle Rsu dell’Autorità di sistema portuale di Ravenna. Eletti tre delegati sui quattro da assegnare

Nei giorni scorsi si sono svolte le elezioni per il rinnovo della Rsu dell’Autorità di sistema portuale di Ravenna. La Filt Cgil si è imposta come sindacato più rappresentativo dell’ente, eleggendo 3 delegati sui 4 da assegnare.
“Siamo di fronte a un risultato molto significativo che giunge al termine di mesi in cui abbiamo avanzato importanti rivendicazioni sindacali – spiega il segretario della Filt Cgil Ravenna, Marcello Santarelli -. I lavoratori hanno dimostrato di avere apprezzato il lavoro svolto dalla nostra categoria e hanno premiato i candidati della Filt. Questa affermazione ci dà ulteriore forza per proseguire nelle nostre azioni che si sono concentrate su diverse aspetti, tra cui l’affermazione della dignità dei rappresentanti dei lavoratori, la difesa delle normative antidiscriminatorie e la parità di genere nei luoghi di lavoro Manifestiamo inoltre soddisfazione per l’alta adesione all’appuntamento elettorale. Oltre l’83% degli aventi diritto ha partecipato all’appuntamento. A questo punto facciamo gli auguri di buon lavoro ai neoeletti rappresentanti sindacali della Filt: Lorenzo Sampieri, Angela Stanghellini e Stefano Pezzi”.


Filt Cgil Ravenna
Condividi: