Ivan Missiroli è il nuovo segretario generale della Fiom Cgil di Ravenna

Lo ha eletto venerdì l'assemblea generale su proposta del segretario generale Fiom Emilia Romagna Bruno Papignani per conto dei centri regolatori

Ivan Missiroli è il nuovo segretario generale della Fiom Cgil di Ravenna. Lo ha eletto venerdì l'assemblea generale su proposta del segretario generale Fiom Emilia Romagna Bruno Papignani per conto dei centri regolatori. Missiroli subentra a Milco Cassani, che dal 29 marzo scorso ha assunto l'incarico di segretario confederale della Cgil Emilia Romagna. 45 anni, Missiroli è originario di Faenza. E' iscritto al sindacato dal 1992, quando è stato assunto in Coop. Nel 1999 è stato eletto RSU e poi membro del direttivo della Filcams-Cgil. Nel 2004 ha contribuito ad un progetto della Filcams Provinciale sulle analisi dei bisogni formativi dei delegati e nel 2005 è stato distaccato come funzionario a Ravenna. Nel 2009 ha assunto il ruolo di formatore per conto della Filcams Regionale, promuovendo il progetto 20.000 per la Camera del Lavoro di Ravenna. Dal 2010 è passato alla Fiom Cgil di Ravenna come funzionario del territorio di Faenza ed entra nella segreteria e nel direttivo provinciale. Per la Fiom oltre a seguire le realtà aziendali del faentino, si è occupato di formazione e di previdenza integrativa.
Condividi: