Rotte antimafia: il 4 novembre un doppio incontro con le scuole superiori a Ravenna

Nella mattinata di venerdì 4 novembre si terranno - nell’ambito del progetto Rotte Antimafia promosso da Libera, Cgil, Cisl e Uil – due incontri che coinvolgeranno, rispettivamente, il liceo artistico Nervi – Severini, dalle 8,30 alle 10,30, e l’istituto tecnico commerciale Ginanni, dalle 11 alle 13. Simmaco Perillo, presidente della cooperativa sociale “Al di là dei Sogni” di Maiano di Sessa Aurunca, dialogherà con gli studenti, sui temi dell’antimafia, delle periferie e dei beni confiscati. Porteranno il loro saluto il prefetto Castrese De Rosa e il sindaco Michele de Pascale e sarà presente l’assessora del Comune di Ravenna Federica Moschini. Lo scopo di quest’evento è di diffondere nei ragazzi e nelle ragazze la cultura dell’antimafia, che non è solo contro la mafia, ma per la legalità, la giustizia sociale, il rispetto del lavoro e della persona: in definitiva, i valori della nostra Costituzione.

Libera, Cgil, Cisl e Uil
Condividi: