Lo Spi Cgil organizza, per mercoledì 5 maggio, una videoconferenza per proteggere gli anziani da truffe e raggiri in rete

Lo Spi Cgil di Ravenna organizza, in collaborazione con Federconsumatori, un’assemblea informativa dal titolo “Truffe e raggiri in rete...non ci casco”. L’incontro si svolgerà, in modalità videoconferenza, mercoledì 5 maggio dalle 15 alle 17.
Con il Covid, i pensionati e le pensionate sono fra i soggetti che maggiormente restano in casa e hanno trovato nel computer, negli smartphone e nella rete motivo di svago, evasione e passatempo. Ma questi straordinari strumenti, da oggetti di compagnia possono diventare trappole per raggiri e truffe.
Prenderanno parte all’incontro: Dario De Lucia, social media manager, Antonio Scodalupi dirigente Polizia Postale Ravenna, l’avvocato Dario Bonetti consulente per Federconsumatori Ravenna, Vincenzo Fuschini presidente di Federconsumatori Ravenna, e Maura Masotti, segretaria generale dello Spi Cgil Ravenna.
Chi fosse interessato a seguire l’iniziativa può chiedere il link per collegarsi inviando una e-mail con nome e numero telefonico a ra.spicgil@er.cgil.it.


Spi Cgil Ravenna
Condividi: