Archivio notizie

Proclamate, per il 16 settembre, 8 ore di sciopero nel trasporto pubblico locale per protestare contro le aggressioni al personale che si sono registrate in tutta Italia e anche in territorio romagnolo

Proclamate, per il 16 settembre, 8 ore di sciopero nel trasporto pubblico locale per protestare contro le aggressioni al personale che si sono registrate in tutta Italia e anche in territorio romagnolo

Continua a leggere
Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti di Ravenna aderiscono allo sciopero nazionale dei porti

Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti di Ravenna aderiscono allo sciopero nazionale dei porti

Continua a leggere
Sciopero nazionale del settore rimorchio dopo l’ennesima tragedia del mare

Sciopero nazionale del settore rimorchio dopo l’ennesima tragedia del mare

Venerdì 20 maggio, anche nel porto di Ravenna alle 13 risuoneranno le sirene dei rimorchiatori in segno di lutto

Continua a leggere
Le categorie Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti pronte a costituirsi parte civile per la morte del lavoratore Franco Pirazzoli

Le categorie Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti pronte a costituirsi parte civile per la morte del lavoratore Franco Pirazzoli

Continua a leggere
Nuovo incidente mortale al porto di Taranto

Nuovo incidente mortale al porto di Taranto

Dichiarato sciopero nazionale di un’ora nei porti italiani. Alle 12 suoneranno le sirene delle navi ormeggiate nello scalo di Ravenna

Continua a leggere
Il 25 febbraio sciopero del trasporto pubblico locale: in provincia di Ravenna, dalle 8,30 alle 12 e dalle 15 fino a fine servizio

Il 25 febbraio sciopero del trasporto pubblico locale: in provincia di Ravenna, dalle 8,30 alle 12 e dalle 15 fino a fine servizio

Filt Cgil: “Contratto scaduto da oltre 4 anni”

Continua a leggere
Consegnata ai lavoratori del porto e ai sindacati una lettera di ringraziamenti da parte del ministro del lavoro dell’Autorità Palestinese

Consegnata ai lavoratori del porto e ai sindacati una lettera di ringraziamenti da parte del ministro del lavoro dell’Autorità Palestinese

I ringraziamenti per essersi rifiutati, nello scorso maggio, di caricare armi ed esplosivi destinati ad alimentare il conflitto tra Israele e Hamas

Continua a leggere
Questo Sito Utilizza cookie
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookie Policy (Informativa Estesa).
x