Marcello Santarelli eletto segretario generale della Filt Cgil Ravenna

Marcello Santarelli è il nuovo segretario generale della Filt Cgil Ravenna, la categoria che si occupa dei lavoratori dei trasporti. Santarelli è stato eletto dal comitato direttivo provinciale della Filt e succede a Mauro Comi che era alla guida della categoria dal 2016.
La Cgil e la Filt Cgil ringraziano Comi per l’impegno profuso in questi anni e per la determinazione con cui ha portato avanti le rivendicazioni in favore dei lavoratori. Contemporaneamente la Camera del lavoro e la categoria augurano buon lavoro al nuovo segretario.
Marcello Santarelli, nato a Casemurate in provincia di Ravenna nel 1961, è stato nel 1991 delegato sindacale al petrolchimico di Ravenna. Dal 1997 è stato distaccato sindacale per la Filcea Cgil e nel 2001 è entrato nella Flai (sindacato di categoria dell’agroindustria) dove, dal 2006 al 2008, è stato segretario generale provinciale di categoria. Dal 2008 al 2012 ha ricoperto l’incarico di segretario generale della Cgil di Ravenna. Dal 2014 fino allo scorso giugno è stato presidente di Federconsumatori Emilia Romagna.

Notizie in primo piano

Prima di tutto la sicurezza e i diritti dei lavoratori portuali

Prima di tutto la sicurezza e i diritti dei lavoratori portuali

continua a leggere >

I sindacati non sono stati coinvolti nelle discussioni sull’attivazione del servizio MetroMare

I sindacati non sono stati coinvolti nelle discussioni sull’attivazione del servizio MetroMare

continua a leggere >

Grave situazione di stallo per il porto ravennate

Grave situazione di stallo per il porto ravennate

continua a leggere >