Importante novità per il 730 del 2021 – Redditi 2020

Spese detraibili soltanto se saldate con modalità di pagamento tracciabili

La legge di Bilancio 2020 ha previsto una novità che riguarda le modalità di pagamento per beneficiare della detrazione su alcune spese. Infatti, dal 1/01/2020, potrà essere ancora usato il contante solo per i medicinali, i dispositivi medici e le prestazioni sanitarie rese da strutture pubbliche o private accreditate al Servizi sanitario nazionale.

Al contrario, si dovranno utilizzare mezzi tracciabili per tutte le altre spese mediche, le spese scolastiche ed universitarie, le spese per attività sportive dei ragazzi, le spese funebri, le assicurazioni, le spese per intermediazione immobiliare, le spese per gli addetti all’assistenza delle persone non autosufficienti, erogazioni liberali, abbonamenti al trasporto pubblico.

Ad esempio, una visita specialistica presso un libero professionista non può più essere saldata in contanti (pena la perdita della detraibilità fiscale). Chi non presta attenzione a questo particolare rischia di scoprire solo tra più di un anno di non aver diritto allo sconto fiscale, cioè quando nel 2021 presenterà la dichiarazione dei redditi per l’anno 2020.

Per tale motivo la comunicazione delle spese a Sistema Tessera Sanitaria includerà anche l’indicazione dello strumento di pagamento (contanti o mezzo tracciabile).

Si intendono "tracciabili" le spese saldate con il seguenti mezzi di pagamento:

  • bancomat
  • carta di credito
  • carta prepagata
  • assegno bancario e assegno circolare (in caso di pagamento con assegno è necessario fare una fotocopia dopo averlo compilato in ogni sua parte)
  • bonifico bancario o postale

Al momento non è stato ancora reso noto quali documenti dovranno essere esibiti per la dichiarazione dei redditi nel 2021, ma si consiglia di conservare tutte le ricevute di pagamento insieme alle fatture.
IMPORTANTE: le carte di credito ed i conti di addebito devono essere intestati al beneficiario della detrazione.

Elenco completo delle spese detraibili per le quali è necessario utilizzare le suddette modalità di pagamento tracciabili:

  • visite specialistiche sanitarie private
  • rate del mutuo per la detrazione degli interessi
  • spese di intermediazione per l'acquisto dell'abitazione principale
  • spese veterinarie
  • spese funebri
  • spese per la scuola (servizi di mensa, gite scolastiche, servizi di pre e post-scuola, assicurazioni
  • scolastiche, dispositivi tecnici per alunni con diagnosi di disturbo DSA)
  • spese per l'Università (compreso l'affitto degli studenti fuori sede, ove sono rispettate le
  • condizioni per fruire anche di questa detrazione)
  • spese per l'attività sportiva dei ragazzi di età compresa tra i 5 ed i 18 anni
  • spese per assicurazioni (vita, infortuni, ecc.)
  • spese per addetti all'assistenza a persone non autosufficienti
  • erogazioni liberali (donazioni)
  • abbonamento al trasporto pubblico

Notizie in primo piano

Una pagina Facebook per Teorema

Una pagina Facebook per TeoremaPer essere informati e costantemente aggiornati sulle novità che riguardano Imu, Isee, dichiarazioni dei redditi, successioni, rapporti di lavoro con colf e badanti e altro

continua a leggere >

Novità sugli adempimenti fiscali

Novità sugli adempimenti fiscali

continua a leggere >

Dichiarazioni dei redditi 2018: al via la campagna fiscale

Dichiarazioni dei redditi 2018: al via la campagna fiscaleDa quest’anno operativo il sito www.cgilonline.it

continua a leggere >