Dichiarazioni dei redditi 2018: al via la campagna fiscale

Da quest’anno operativo il sito www.cgilonline.it

Anche quest’anno, come in passato, la società Teorema ha iniziato a inviare, per posta ed email, una proposta di appuntamento per compilare la dichiarazione dei redditi dell’anno 2018 a tutti gli utenti che l’hanno presentata lo scorso anno.

Per spostare la proposta di appuntamento ricevuta o per richiederne uno nuovo è attivo il centralino provinciale che è possibile contattare al numero verde 800-747474 nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13 e dalle 14,30 alle 17,30 (escluso il mercoledì pomeriggio); il sabato dalle 8,30 alle 12,30.

Nel caso le linee risultassero occupate, è possibile inviare una mail al seguente indirizzo: appuntamentira@er.cgil.it , indicando nome, cognome, data di nascita, numero di telefono e fascia oraria tra le 8,30 e le 17,30 nella quale si desidera essere contattati.

Si registra una novità per tutta l'utenza, da quest’anno, infatti, è a disposizione il sito www.cgilonline.it, dove è possibile, dopo essersi registrati, spostare l’appuntamento ricevuto o precedentemente concordato o scaricare le proprie pratiche fiscali presentate negli anni precedenti.

Per registrarsi sono sufficienti i dati anagrafici nonché il codice tessera Cgil dell’anno 2018 (es. 00.000000) oppure utilizzando il numero che si trova su qualsiasi pratica elaborata dalls società (730, Unico, Isee, ecc avente il seguente formato RA-XXX-XXXXXXXXXX).

Per informazioni riguardanti la tariffazione e i documenti necessari è possibile consultare i documenti al seguente link https://goo.gl/8A2djR



Scarica l'allegato

Notizie in primo piano

Scadenze Mini – Imu

Scadenze Mini – ImuComuni della Provincia di Ravenna

continua a leggere >

Nuove modalità di rilascio del CUD INPS.

Nuove modalità di rilascio del CUD INPS.

continua a leggere >

Una pagina Facebook per Teorema

Una pagina Facebook per TeoremaPer essere informati e costantemente aggiornati sulle novità che riguardano Imu, Isee, dichiarazioni dei redditi, successioni, rapporti di lavoro con colf e badanti e altro

continua a leggere >